Visita dal 27 Febraio al 3 Marzo 2006 agli Instituti per il raggiungimento del Potenziale Umano

Resumen Financiero

Agradecimientos



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Moltissime grazie a tutti voi. Gia é passato tempo dal nostro rientro da Philadelphia. Come sempre, furono molte le emozioni e le impressioni e restano cose tuttavia da digerire.

Ci sono stati molti problemi durante il viaggio. Abbiamo deciso di viaggiare fino a cittá del Messico Messico invece di usare l' aereo. Rosa si ammaló di una diarrea durante il viaggio ed é stata tutta la settimana a dieta. Le condizioni furono difficili per il clima in philadelphia. Incontrammo molto freddo e un po' di neve. Rosa si mostró sensibile a questi cambi e non é stata del tutto bene in questi giorni.

Ci ha ricevuto un' Hostfamily gratuitamente. Cosí che non abbiamo tenuto costi per l'allogio e la famiglia di Libba e Charles Affel ci ha regalato un aiuto inestimabile durante la nostra permanenza.




Con la Famiglia Affel



Con Nati Myers, Rosas Tutrice

Le condizioni difficili non rovinarono la visita agli instituti.

Nella Valutazione realizzata il Lunedí, Rosa conquistó una nuova vittoria. In quanto all' Intendimento passó di livello nel suo profilo di sviluppo. Adesso puó leggere indipententemente qualsiasi cosa in spagnolo , sempre quando le lettere siano sufficientemente grandi e le pagine senza troppe parole. Diminuiremo il formato delle lettere e aumenteremo il numero delle parole per pagina fino a che Rosa potrá leggere libri commerciali.

Adesso, il suo programma intellettuale includerá due nuove lingue, l' inglese e il tedesco . In questa visita Rosa comprese molto di piú l' inglese che nella passata occasione. Nell' ultino mezzo anno Rosa ha visto molti documentari di Discovery Channel in inglese, crediamo che questa sia la causa della sua nuova abilitá. Oltretutto dai bits di intelligenza riceverá pezzi di intelligenza, informazione che é offerta aggiuntamente all' immagine specifica vista nei bits. Il programma di matematica seguirá in forma piú avanzata.


La sala d' attesa degli instituti sembra un vero accampamento. È la nostra casa per 5 giorni, è ache locale di intercambi e amicizie

 


María giocando con una paziente norvegese.

 



Rosa non può resistere al compiuter della traduttrice

Nella valutazione fisica risultó che tuttavia non cammina perfettamente. Le rotule sono leggermente inclinate. Adesso abbiamo un programma nuovo di biofeedback che consiste in massagi tattili profondi a certi tipi di muscoli per migliorare questo problema. In questi primi giorni in casa abbiamo gia visto buoni risultati con questo trattamento.


Ci hanno indicato inalazioni di una miscela di ossigeno con dioxido di carbonio. Sará un poco problemática la compera e la installazione del cilindro di gas e risulterá una spesa in piú.

Abbiamo assistito come sempre a due conferenze (Martedí e Mercoledí) per apprendere il nuovo programma di nutrizione, il codice civile, il linguaggio e lo sviluppo fisico.

 


Qui stiamo provando il nuovo trattamento.

Sfruttammo straordinariamente l' incontro con le famiglie amiche e l' intercambio di esperienze.

Ció che per noi é stato difficile da gestire fu la “Luna di Miele”. La “Luna di miele” é il programma di “Non fare il programma” e dura approssimatamente 2 mesi.

Dopo tre anni nel trattamento (di questi, due nel trattamento intensivo) abbiamo potuto riposare riorganizzarci e importantissimo: Rosa ha tenuto la possibilitá di uscire per sperimentare le sue nuove abilitá. È potuta andare allo zoo a vedere tutti gli animali dal vivo che aveva visto nei Bits, ha potuto camminare nel parco, salire sulle giostre, andare al museo, al teatro etc. E importante, ha avuto piú possibilita di adattarsi socialmente.

Rosa intellettualmente é avanti alla sua etá, peró tuttavia é vestita da bebé. Adesso deve apprendere a seguire le regole e a comportarsi in accordo alla sua etá. Il profgramma della legge sará nuovamente molto importante.

Inoltre abbiamo tenuto piú tempo per la comunicazione facilitata. Adesso Rosa puó scrivere con un dito sopra una tavola segnalando le lettere e formando le parole. Tuttavia sta incominciando peró con il tempo questa forma di comunicazione potrá aiutarla ad espressarsi mentre migliora il suo, tuttavia, povero linguaggio.

a Luna di Miele terminó a metá di Maggio per ricominciare subito con il trattamento intensivo. Abbiamo avuto piú tempo per pensare e riorganizzarci.


Durante questa visitá si disegnó un piano di vita per Rosa. Sappiamo che tuttavia il cammino sará lungo nonostante i tanti avanzi che sta dimostrando.

Rosa inizió il trattamento alla etá di tre anni.Quando la sua etá neurologica invece era solo di 3,5 mesi con un tasso di crescimento del solo 10%. Dopo tre anni di trattamento Rosa ha raggiunto un etá neurologica di 26 mesi con un tasso di crescimento del 37%.La nostra meta é per suposto il 100%. Adesso Rosa si sviluppa 6 volte piú rapida nel programma che prima. La diagnosticata: “Lesione Cerebrale Profonda “ si é trasformata in “Lesione cerebrale Severa”.

Fino ad ora Rosa ha tenuto una “Vittoria” nel suo profilo di sviluppo per visita. Gli mancano 13 Vittorie per completare il suo sviluppo neurologico. Se segue sviluppandosi a questa velocitá gli mancherebbero 6 anni e mezzo nel trattamento ed un anno in piú per il perfezionamento di tutte le aree. É solo un' approssimazione, peró siamo coscienti degli sforzi che ci aspettano. É un cammino difficile, peró é l' unico che ci porterá alla nostra meta, la completa riabilitazione di Rosa.

 


Parlando del piano di vita


Sessione di foto con Glenn Doman, Fondatore degli Instituti per il Raggiungimento del Potenziale Umano. Abbiamo avuto la fortuna di assistere alla sua conferenza sul "Piano di vita"

Moltissime Grazie nuovamente a tutti quelli che ci hanno appoggiato in questa visita. Confidiamo molto in Rosa, in noi stessi ed in tutti voi. Ci da forza sapere ci siete qui, in Messico, e in tutte le parti del mondo, anche se a molti di voi non vi possiamo vedere.

Saluti affettuosi da Elke, Darinel, María e ROSA.

Maggio del 2006



Dice il nostro amico Jartum:
Perché i bambini non sono il futuro del mondo; Sono il presente piu vivo e palpitante dell'universo.



WEB degli Instituti per il Raggiungimento del Potenziale Umano
www.iahp.org

 

SALIRE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Riassunto finanziario

Grazie a tutto il tuo appoggio abbiamo riunito la somma di 71,882.89 pesos messicani, che corrispondono a 6,781.37 dollari 5,698.61 euro.

Speriamo con tutto il cuore che siete d'accordo con l'uso che abbiamo fatto delle vostre donazioni.

Uscite:

pesos

= dollaro

= euro

Visita Agli Instituti

47,276.00

4,460.00

3,747.90

Traduzione simultanea

4,929.00

465.00

390.75

Spese per il viaggio

18,500.00

1,745.28

1,466.60

Vitamine e Supplementi

6,000.60

566.10

475.70

Totale

76,705.66

=7,236.38

=6,080.99

 

SALIRE

 

 

 

 

 

 

 

Ringraziamenti:

In Messico: Grazie di cuore a Cotty Pastrana de Robles, Emma Gutiérrez, P. Renato Rondolini, Erika Pérez, Crehta de México (Mario Cancino Villar, Lupita Guzmán Monzón), Silvia Ramírez, a LA PERRA , Valerio Pezzetta e a Audrey Frennet.

Alle persone che parteciparono alla colletta della signora Marlith Nucamendi Molina nel consultorio alfabiótico del Dr. Donaldo Molina: Prof. Eray Valencia Toledo, Ruben Martínez, Virginia Martínez, Patricia Molina Calderón, Manuel COI, las Hermanas García Cuellar, Miguel Vidal y Familia, Beatriz, Navarro Rojas, Beatriz, Navarro, Ferrioly, Howard Canel Méndez, Familia Medina Gómez, María Isabel de Preve, María Rosa Preve de Elizardo, Blanca Nucamendi Molina, Alegría Nucamendi, Profra. María Elena Solís e a tutti quelli che donarono in maniera anonima.

Inoltre ringraziamo a Emma Gutiérrez per avermi messo in contatto con i programmi degli instituti, a Gabriel Sosa de FICCIONA per editare i video che inviamo agli instituti, a Raymundo Zenteno per revisare la storia di Rosa, a Silvia Ramírez per aiutare nel disegno di questa pagina Web, a Sara McGrath per per tradurre pazientemente questa pagina e tutte le informazioni per gli instituti in inglese e a Valerio Pezzetta per la traduzione in Italiano.

Ugualmente ringraziamo gli attuali volontari dei patron: Don Carlos Roblero, Valerio Pezzetta (Italia), Audrey Frennet (Francia), Liliana del Carmen Gómez Nucamendi, Fabian Hein (Germania) e Fabián Rodríguez Díaz.

A Angélica Rafa, ai suoi figli Emiliano e Pablo per tutto il loro appoggio.

Oltretutto vogliamo ringraziare tutte le persone che aiutarono con prestiti per finanziare il viaggio nel momento che non si erano riuniti i fondi sufficienti per pagare i biglietti dell' aereo.

In Germania: Ringarziamo calorosamente ai nostri amici Liane Stein, a Frau Dr. Schminke, a la Famiglia Schenitzkie , a Frau Dr. Dribbisch, a Frau Dr. Schulze e a Julia Pietsch. A Gwyn Pietsch per diffondere e correggere la storia di Rosa e ai miei genitori Edith e Eberhard Holz per aiutarci in tutto.

In Belgio: Ringraziamo calorosamente la famiglia di Frie e Marc Van Bockstaele- Vanhees e a suo viglio Jense Van Bockstaele, che speriamo possa venire a trovarci questa estate. Un ringraziamento speciale a tutti gli amici che ci appoggiarono nella colletta organizzata per questa meravigliosa famiglia.

In Italia: Con molti buoni ricordi a Elio Rudelli, sua mamma Patricia e a tutta la sua famiglia, a Elisa Cameirano per la traduzione della storia di Rosa e un ringraziamento speciale alla signora Leonie, alla signora Ives e alla signora Loredana per l' appoggio inestimabile offerto nella traduzione.

In Svizzera: Con molti buoni ricordi a Rebecca Streiff e la colletto del circo.

Negli Stati Uniti: Un ringraziamento speciale a “Hosts for Hospitals" e al suo direttore Mike Aichenbaum, un associazione che organizza contatti con famigle volontarie che ricevono le famiglie assistite negli instituti di maniera gratuita nelle loro case, facendo risparmiare cosí i costi per gli alloggi. Un ringraziamento speciale alla famiglia di Libba e Charles Affel, che ci ha accolti nella sua casa calorosamente.

In Spagna: Alla associazione VANESSA per il suo interesse e per includere il link alla pagina di Rosa nel suo sito Web.

In Equador: A Estefanía Peña V. Per il suo appoggio e per i suoi buoni desideri.

Un ringraziamento speciale a tutti gli amici che non hanno potuto mettersi in contatto con noi contacto che peró ci accompagnano con i loro buoni desideri.

SALIRE

 

LA STORIA CONTINUA
PROGRAMMA ATTUALE
GRAZIE