19 - 24 di marzo del 2007- Visita nell' Instituto per il raggiungimento del potenziale umano

 

Riassunto finanziario

 

Ringraziamenti


 

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Stimati amici,

Questa è stata la nostra quinta visita a Philadelphia. Durante il viaggio ci sono stati problemi, sia nell'andata che nel ritorno. Al viaggio di andata abbiamo perso la coincidenza quindi siamo dovuti stare per diverse ore nell'aereoporto, senza una adeguata alimentazione per Rosa.

Questo le ha provocato tosse, ora stiamo cercando di curarla con medicine onmeopatiche. Il processo è lento ma ci rifiutamo di usare antibiotici per evitare di indebolire il suo appartato difensivo. Rosa è molto impaziente e la tosse ha ritardato un pò l'inzio del nuovo programma.

Dopo il brutto viaggio tutte le visite a Philadelphia a sono state un esito, tutto grazie al duro lavoro . Rosa ha sorpreso tutti con i sui avanzamenti, ha partecipato attivamente e per la prima volta ha fatto amicizia con gli altri bambini. Semplicemente è stata felice.





 

Valutazione (Lunedi):

Prima di tutto Rosa ha sorpreso tutti per gli avanzamenti nella Comunicazione Facilitata e nell'area intellettuale. Per quanto riguarda la capacità tattile ci sono stati cambi, ora può distinguere piccolissimi dettagli solo con il senso del tatto.

La camminata, l'abilità manuale e il linguaggio hanno avuto miglioramenti significativi, manca poco in queste tre aeree per raggiungere il livello seguente di sviluppo. Ogni volta è più evidente il fatto che Rosa usa meglio il lato sinistro del suo corpo, ha molti più problemi in tutte le aeree con il lato destro.

A partire dal modo di comunicare, attraverso la comunicazione facilitata, per il personale dell'istituto è stato facile definire che la lesione è nel suo cervello medio. Non ha nessuna lesione nella corteccia e se ce ne fosse una è molto piccola.

Questo è il problema di Rosa, con la lesione nel cervello medio è molto intelligente, capisce tutto, però quando vuole fare qualcosa non lo può fare o fa il contrario di quello che vorrebbe.

E' per questo che nell'area sociale ha dato tanti problemi, Rosa ora può obbedire e seguire piccole istruzioni più facilmente. E' stato un piacere osservare i suoi comportamenti durente la visita all'istituto.

 

 


Kathy Myers disegna il programma intellettuale di Rosa


Questa volta Leya ci ha dato il resoconto, Rosa è cresciuta di 10 mesi di età neorologica negli ultimi 6 mesi. Ora ha raggiunto una età neurologica di 44,4 mesi comparata con la sua età cronologica di 80,3 mesi. Sono 44 i mesi in cui Rosa segue il programma (dall'anno 2003). In questo periodo è cresciuta di 41 mesi della sua età neurologica. Questo vuol dire che da quando sta seguendo il programma la sua crescita è stata quasi dell100% .

Siamo coscenti che forse nel futuro ci saranno anni con meno avanzamenti e a volte sarà difficile raggiungere le mete. Siamo però molto allegri di tutti gli eccelenti risultati que abbiamo ottenuto fino ad ora. Rosa ha dato molto da parte sua, la sua motivazione è enorme, è una grande lottatrice.




Con Leya

 



Con Rosali Doman e Beatrix nel riassunto finale

Conferenze (Martedi e Mercoledi):

I giorni di martedi e mercoledi abbiamo assistito come sempre alle conferenze. Come premio speciale Rosa ha potuto assistere nell'auditorio le letture dei risultati dei bambini. Lo ha fatto orgogliosamente e ha potuto stare tranquilla per tutto il tempo. Questa è stata la sesta serie di conferenze, con questa ci siamo graduati al livello “genitori”.

Dobbiamo ancora assistere a 2 conferenze addizzionali però abbiamo concluso con il corso “Sviluppo nel cervello del bambino”, ci stiamo qualificando per applicare tutti i programmi dell'istituto in casa a nostra figlia.

C' è sata una bella cerimonia di graduazione in presenza di Glen Doman, sua moglie e la maggior parte dell'amato personale dell'istituto. Alla fine della cerimonia Janet Doman, direttrice dell'istituto ha letto la seguente poesia tanto significativa.


Janet Doman, direttrice dell' Instituto

THE ROAD NOT TAKEN
(Robert Frost)  

Two roads diverged in a yellow wood,
And sorry I could not travel both
And be one traveler, long I stood
And looked down one as far as I could
To where it bent in the undergrowth;
Then took the other, as just as fair,
And having perhaps the better claim,
Because it was grassy and wanted wear;
Though as for that the passing there
Had worn them really about the same,
And both that morning equally lay
In leaves no step had trodden black.
Oh, I kept the first for another day!
Yet knowing how way leads on to way,
I doubted if I should ever come back.
I shall be telling this with a sigh
Somewhere ages and ages hence:
Two roads diverged in a wood, and I-
I took the one less traveled by,
And that has made all the difference.




Il nuovo programma (giovedi e venerdi)  

Il nuovo programma fisico:

Rosa ora ha un nuovo programma che include: camminate nell'apparato kato sotto la scala orizzontale con mani in alto, un ora di salita e discesa in una scala speciale per combattere rigorosamente i suoi problemi di postura nella camminata. La meta già dello scorso anno era che Rosa riuscisse bloccare le sue ginocchia. Ci sono stati molti miglioramenti ma i risultati non sono ancora del tutto soddisfacenti.

Continua ancora ad appendersi alla scala orizzontale e con stimolazione tattile profonda.




Indicazioni per il nuovo programma di stimolazione
tattile profonda





Il nuovo programma fisiologico:

La dieta in questo periodo escluderà il lievito, riducendo la fonte di carboidrati a pura verdura. Useremo anche nuovi supplementi (enzimi) per raggiungere una migliore digestione e altri per migliorare la sua funzione epatica.

Rosa continuerà con programmi di arricchimento di ossigeno (macchina respiratoria, maschere respiratorie e inalazioni di O2/CO2) continuerà con il solito movimento incrociato degli arti per 6 volte con la durata di 5 minuti.

Il nuovo programma intellettuale:

Questa parte si fa ogni volta più facile. Uno o due anni fa era sempre un dolore di testa preparare tutti i materiali intellettuali, ora gia non ci occupa tanto tempo. Rosa ora è un eccelente lettrice e leggerà un libro commerciale giornalmente.

Per migliorare le lingue di inglese e tedesco leggerà articoli nella enciclopedia Encarta in entrambe le lingue e una volta alla settimana potra sciegliere uno dei testi letti per elaborare un riassunto attraverso la comunicazione facilitata. Continueremo con il programma dei Bits di intelligenza e sottlineremo di più il programma di matematica.


Il nuovo programma sociale

Rosa continuerà con il programma della Legge che le ha dato tanti benefici. Ogni volta che non rispetta la Legge , per esempio “Non fare capricci” è multato con un periodo de “Time-out” di un minuto in un area isolata.

Nel periodo scorso abbiamo iniziato il programma di “Codice civile”.Questo programma è divertente per tutta la familia perchè si stabiliscono responsabilità, quando si compiono bene si accumulano punti. Rosa con questi punti può comprarsi privilegi e quindi lo prende molto seriamente, questo si spiega tutte le nostre uscite ai musei e allo zoo.

Il programma influsce in forma positiva il suo comportamento però richiede molta attenzione, disciplina e costanza non solo dalla parte di Rosa ma anche dalla parte di mamma.  

Durante questa visita,Rosa ha avuto l'opportunità di incontrare Glenn Doman e di consegnargli personalmente la lattera che gli scrisse e per regalargli alcuni dei suoi disegni. E' stato un momento molto emozionante per lei e per noi.

Anche con altri bambini ha tenuto “Chats”, per la prima volta ha potuto comunicare e fare amicizia con bambini che sono nella stessa situazione. In questo caso internet è una benedizione. Rosa avrà più lavoro scrivendo e rispondendo a lettere.

 


Nel museo di scienza e tecnologia



Con Glenn e Hazel Doman




Nuovamnete grazie per tutti gli aiuti che ci hanno appoggiato per questo viaggio a Philadelphia. Sempre cerchiamo di mettere una nostra parte economica, però sarebbe impossibile finanziare le visita senza il vostro costante appoggio. E' importante e ha molto significato per noi. E' una grandissima motivazione fare il programma e sapere che ci sono tante persone che aiutano.

Elke, Darinel, Maria y ROSA
Abril de 2007


WEB dell' Instituto per il raggiungimento del potenziale umano
www.iahp.org

 

SALIRE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Riassunto finanziario

Grazie a tutto il vostro appoggio abbiamo raggiunto la quantità di

66,093.41 pesos messicani, che corrisponde a 6,063.62 dollari o 5,077.48 euro.

Speriamo di tutto cuore che siano d'accordo per l'uso delle vostre donazioni.

Uscite:

pesos

= dólar

= euro

Visita di 5 giorni all'Istituto

47,276.00

4,460.00

3,747.90

Traduzione simultanea

4,929.00

465.00

390.75

Viaggio

18,000.00

1,651.37

1,387.71

Vitamine e supplementi

8,818.10

809.00

679.83
Baby-sitter
3,924.00
360.00
302.52

Total

 

82,947.1
7,745.37
6,508.71

Le spese non raggiunte con le vostre donazioni sono state sostenute dalla nostra famiglia.

SALIRE

 

 

 

 

 

 

 

 

Ringraziamenti

In Messico:

Grazie di tutto cuore a Silvia Ramírez y a DOMINOS Pizzas.  

Ringraziamo a Emma Gutiérrez per mettermi in contatto con i programmi dell' Istituto, a Gabriel Sosa de FICCIONA per editare i video que spediamo all'Istitutolo, a Raymundo Zenteno per contollare i miei scritti, a Silvia Ramírez per aiutare nel disegno di questa página Web, a Sara McGrath per tradurre pazientemente questa pagina e tutti i documenti informativi per l' Istituto traducir, a Mauro Brunold per la traduzione in tedesco e a Valerio Pezzetta e Elio Rudelli per le traduzioni in italina. Alla Palestra Macawin per concederci i suoi spazi per i programmi di ginnastica.

Rigraziamo calorosamente i volontari dei movimenti incrociati in questo periodo: Don Carlos Roblero, Gilberto López, Ruiz, Pedro Arias López, Fabián Rodríguez Díaz, Valerio Pezzetta e Elio Rudelli (Italia), Mauro Brunold (Svizzera), Dionea Walter (Inghilterra) e Kayo Kato (Giappone) – un squadra molto internazionale. Sara Mc Grath e Mauro Brunhold hanno fatto un grandissimo lavoro per la preparazione intellettuale di Rosa e in questo periodo hanno fatto si che il suo inglese e tedesco sia quasi perfetto..  

Un ringraziamento a SIJUVE, Messico per la coordinazione a distanza dei volontari stanieri.

A Angelica e Rafa con i figli Emiliano y Pablo per tutto l'appoggio.

 

In Germania:

Ringraziamo calorosamente a Barbara Weise, Liselotte Hagemann, Ulrike Hartung, Hildegard Bulik, Ursula Beige, Katina Volkland, Christa Barentin, Martina Schulz, Wolfgang Görsdorf, Gisela e Reinhard Lehmpfuhl, Dr. Maria Luise Winkler e Martin Winkler, Beate Tremmel, Lothar Grimm, Axel Niedenführ (Colleghi e amici), Charlotte Greiner- Pachter, Dr. med. Ingelore Henze, Dr. Sylke Karras, Edda Grählert, Anita Redlich, Karin Lassen e Herr Wolf, Marie Luise Sommer, Michael Schiller, Frau Dr. Schminke, Werner Rau e Frau Annemarie, Frau Schrader, Frau Senkpiel, Frau Artner e Familie Höchel (Onkel Volkmar e Tante Antje, Ilka, Anke e Erik Höchel), Familie Brandt, Ulrike Machande, Praxisteam Dr. Schminke, Nada Quenzel, Fr. Dr. Sem, Frau Dr. Renate Schulze, Cathrin Rast, Liane Stein, Gwyn Pietsch. Julia, Anne y Jonas e a i miei genitori Edith y Eberhard Holz per aiutarci in tutto.

In Belgio:

Ringraziamo calorosamente la famiglia di Frie y Marc Van Bockstaele- Vanhees e loro figlio Jense Van Bockstaele. Un ringraziamento speciale a tutti gli amici che hanno appoggiato per la raccolta organizzata per questa meravigliosa famiglia.  

In Italia:

Ringraziamo a Elio Rudelli, sua mamma Patrizia e tutta la sua famiglia, al gruppo delle famiglia italiane della parrochia di San Antonio di Padova.

Negli Stati Uniti:

Un ringraziamento a “Hosts for Hospitals" e il suo responsabile Mike Aichenbaum. Un ringraziamento speciale alla famiglia di Libba y Charles Affel, che ci hanno ospitato calorosamentwe nella loro casa. Questa famiglia è un miracolo. Questa volta hanno ospitato tre famiglie nello stesso momento. Libba è come il sole con l'unica differenza che brilla anche di notte.

In Spagna:

Un ringraziamento speciale e migliori auguri a Ángela Roces e i suoi genitori.

 

SALIRE

 

 

LA STORIA CONTINUA
GRAZIE